In primo piano

ANCE Emilia-Romagna sarà socio fondatore dell’Associazione regionale Cluster ER costruzioni

Il Clust-ER Costruzioni raccoglierà vari soggetti della filiera in particolare i centri di ricerca, ma sarà aperta anche alle singole imprese e avrà come scopo il potenziamento della capacità del “sistema Emilia-Romagna”, che vi aderisce, di sviluppare attività di ricerca collaborativa e trasferimento tecnologico nell'ambito del sistema produttivo "Edilizia e Costruzioni", così come definito nella Strategia di Specializzazione Intelligente dell'Emilia Romagna


 

Ecobonus per la sostituzione di veicoli commerciali inquinanti - Riapertura dei termini di presentazione delle domande

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente attraverso l’applicativo informatico dedicato, entro il nuovo termine del 30 maggio 2017


 

Udienza conoscitiva sul progetto di legge: “Disciplina regionale sulla tutela e uso del territorio”

Il Presidente di ANCE Emilia-Romagna Stefano Betti, nel suo intervento, ha sottolineato che il rilevante sacrificio chiesto alle imprese edili associate è stato coniugato con una disciplina urbanistica innovativa e di interesse per l’equilibrio con il quale è stato affrontato il tema del saldo di consumo di suolo e di incentivi per la riqualificazione delle città e del territorio


 

Approvato dalla Giunta regionale il progetto di legge della comunitaria regionale per il 2017

Di specifico interesse per il settore edile è il Titolo III, Capo III (Energia) del provvedimento, con il quale la Regione ha apportato alcune modifiche alla LR 26/2004 “Disciplina della programmazione energetica territoriale ed altre disposizioni in materia di energia” e alla LR 13/2015 “Riforma del sistema di governo regionale locale e disposizioni su Città Metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni"


 

Finanziamenti per progetti di promozione dell’export e per la partecipazione ad eventi fieristici 2017

Il bando regionale supporta i progetti finalizzati alla penetrazione di mercati esteri attraverso le partecipazioni fieristiche all’estero, la realizzazione di eventi promozionali e l’attivazione di consulenze per l’ottenimento di certificazioni per l’export e per la registrazione e la protezione del marchio sui paesi target