In primo piano

La Regione definisce gli stanziamenti e le indicazioni per la concessione di contributi per la riduzione del rischio sismico

La delibera destina l’importo di circa 8 milioni e mezzo di euro per la microzonazione sismica, per gli interventi di prevenzione del rischio sismico su edifici pubblici strategici e rilevanti e per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici privati


 

Post Sisma - Modificate le ordinanze nn. 14/2016 e 57/2012 

L’Ordinanza, tra gli aspetti più rilevanti, disciplina, per i fabbricati rurali strumentali, le procedure per le richieste di spostamento delle domande di contributo da piattaforma MUDE a piattaforma SFINGE, e viceversa, nonché fornisce indicazioni in merito alla rilevante problematica delle varianti progettuali


ANCE - TORNARE A INVESTIRE SULLA EMSSA IN SICUREZZA DEL NOSTRO TERRITORIO SI PUO'

Risultati immagini per sicurezza territorio

Entro il 20 febbraio la regione può presentare domanda per utilizzare risorse fuori dai vincoli di bilancio per investimenti anti sismici e di difesa dal rischio idrogeologico


 

Pubblicata dalla Regione la procedura per vendita degli alloggi finanziati per la locazione permanente

L’autorizzazione potrà essere richiesta dagli operatori privati che hanno realizzato abitazioni in locazione permanente, in particolare, imprese di costruzione o loro consorzi, cooperative di abitazione a proprietà indivisa o loro consorzi, organizzazioni non lucrative di utilità sociale, sono esclusi i comuni


 

Sbloccate risorse nazionali per interventi su edifici di interesse culturale lesionati dal terremoto

 Il finanziamento degli interventi per un totale di circa 51 milioni di euro verrà distribuito su quattro tranche annuali tra il 2016 e il 2019. Si tratterà di finanziare opere di conservazione, manutenzione, restauro e valorizzazione di beni culturali che si trovano nelle zone di Bologna, Modena, Ferrara e Reggio Emilia