in primo piano

Prima variazione generale al bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna per il triennio 2016-2018

Assieme a tale provvedimento è stata approvata anche la Delibera legislativa n. 31/2016 che contiene un articolo specifico in merito alle misure per favorire la ripresa economica nel settore edilizio (art.10) e stabilisce che, a causa del perdurare delle difficoltà economiche del settore edilizio, non si proceda all’aggiornamento delle tabelle parametriche relative agli oneri di urbanizzazione, sino all'approvazione della nuova legge regionale in materia di governo del territorio, ma comunque non oltre il 31 dicembre 2017

 

Post-sisma: proroga per la ricostruzione delle imprese agricole

Alla luce di questa novità, nelle prossime settimane dovrebbe essere emanata un’apposita ordinanza per fissare modi e tempistiche che regolino la ricostruzione delle imprese agricole


 

Sbloccati dal Cipe finanziamenti per un valore complessivo di un miliardo di euro per opere in Emilia Romagna

Nello specifico si tratta di infrastrutture come il collegamento autostradale Campogalliano-Sassuolo, il completamento del Servizio ferroviario metropolitano e filoviarizzazione di Bologna, il completamento del Museo nazionale dell’Ebraismo e della Shoah (Meis) di Ferrara, gli interventi di recupero di beni ecclesiastici e pubblici danneggiati dal sisma del 2012 nelle provincie di Reggio Emilia, Modena e Ferrara, il restauro e la riqualificazione del portico del Santuario di San Luca a Bologna, il restauro e la valorizzazione della basilica si Santa Maria dei Servi, nel complesso nomastico del Corpus Domini e della chiesa di San Giacomo a Bologna


 

Approvati progetti di formazione per lo sviluppo competitivo ed il riposizionamento delle imprese appartenenti al sistema regionale dell'edilizia e delle costruzioni

I progetti approvati per un investimento pubblico di euro 133.669,12 e un contributo da altre fonti private di euro 46.002,32, dovranno essere avviati entro 30 giorni dalla comunicazione di approvazione e ultimati entro i successivi 6 mesi


 

 

Patto di solidarietà territoriale 2016

La Giunta Regionale ha predisposto lo sblocco di quasi 27 milioni di euro in favore delle Autonomie Locali (Comuni) dell'Emilia-Romagna