Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

Reinserimento dei lavoratori del sistema regionale dell’edilizia e delle costruzioni
11 Dicembre 2017 

La Giunta regionale ha approvato la delibera n. 1858 del 17 novembre scorso, recante: “Approvazione invito a presentare operazioni per il reinserimento dei lavoratori del sistema regionale dell’edilizia e delle costruzioni in attuazione del piano di intervento di cui alla DGR 1072/2015 e s.m. - Procedura presentazione just in time.”


A tal fine della presentazione, le medesime Operazioni dovranno essere corredate da uno specifico Accordo di Partenariato con le imprese interessate.

Inoltre, ad ulteriore rafforzamento dell’obiettivo di reinserimento occupazionale, l’Avviso prevede che l’Ente titolare dell’Operazione debba erogare, senza ulteriori oneri per la Regione, una prestazione di politica attiva del lavoro (ovvero un tirocinio in caso di rilascio di un certificato di competenze) ai lavoratori che entro 60 giorni dal termine del percorso formativo non risultino titolari di una posizione di lavoro dipendente o autonomo.

Le Operazioni potranno essere candidate da Enti accreditati per la formazione superiore in funzione delle concrete opportunità emergenti, cioè con procedura "just in time”, a partire dal 10 gennaio 2018 e comunque entro le ore 12 del 17 maggio 2018.

Lo stanziamento complessivo, derivante da residui ed economie di spesa del cd. Piano regionale Edilizia, ammonta a 400.000 euro.

Per ulteriori dettagli si rimanda alla delibera allegata alla presente comunicazione